gestionale per il vending
Gli approfondimenti
di
Vending Manager

Novità per gestori di lavanderie self service e distributori automatici senza porta di comunicazione

Si avvicina la data in cui i gestori di distributori automatici senza porta di comunicazione, (come, ad esempio, il distributore che eroga, previo pagamento, gettoni o schede elettroniche da inserire in altre macchine per usufruire del prodotto o del servizio e le lavanderie self service) dovranno provvedere al censimento delle vending machine secondo le direttiva dell'Agenzia delle Entrate.


La data da conoscere per il censimento di questa tipologia di distributori senza porta di comunicazione è il 1 settembre 2017.
Tali distributori automatici "non dispongono di una “porta di comunicazione”, attiva o attivabile, che consenta di trasferire digitalmente i dati ad un dispositivo atto a trasmettere gli stessi al sistema dell’Agenzia delle entrate".
Tuttavia sono formati da:
- uno o più “sistemi di pagamento”;
- un sistema elettronico (cd. “sistema master”);
- un “erogatore” di beni e/o servizi.
È considerato, inoltre, sistema di pagamento anche la cosiddetta “torre di ricarica”, mentre l'Agenzia si riserva di promulgare una  direttiva che riguardi anche la "trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri derivanti dall’utilizzo di distributori automatici di carburanti".
Il processo di censimento si conclude con la produzione di un QRCODE che i soggetti obbligati appongono in luogo visibile e protetto sulla singola vending machin.
Con Vending App siamo pronti ad affrontare questa disposizione all'interno della cosidetta fase transitoria del vending, per questo invita i gestori a contattarci per eventuali chiarimenti o richiesta di informazioni. 
Bisogna tenere presente che, il censimento è propedeutico per la trasmissione dei corrispettivi in Agenzia delle Entrate, il quale avverrà a partire dal 1 gennaio 2018.
Qui potrete trovare il testo integrale "Definizione delle informazioni, delle regole tecniche, degli strumenti e dei termini per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri derivanti dall’utilizzo di distributori automatici diversi da quelli disciplinati dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 30 giugno 2016".Definizione delle informazioni, delle regole tecniche, degli strumenti e dei termini per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri derivanti dall’utilizzo di distributori automatici diversi da quelli disciplinati dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 30 giugno 2016".
 

DIGI Saas Srl
Digi Saas è una S.r.l. fondata da tre imprenditori della distribuzione automatica con oltre 15 anni d'esperienza nel settore.

I servizi online per il Vending offerti sono:

- Software gestionali senza installazione (software come servizio, Software As A Service);

- Web App e  applicazioni su piattaforma cloud.

Sede legale  Via Corsica, 42 73010 - Zollino (LE) P.IVA: 04811040759